Home > Eventi & News > Offerta formativa SNA per lo sviluppo delle competenze della Funzione Formazione

Il gruppo di lavoro attivato nell’ambito del Progetto RFQ – Rete per la Formazione di Qualità – ha elaborato una proposta di moduli formativi finalizzati allo sviluppo delle competenze relative alla Funzione Formazione nelle amministrazioni.

La SNA – Scuola Nazionale dell’Amministrazione – ha incluso questo percorso sperimentale di formazione nella sua offerta rivolta alle amministrazioni centrali dello Stato, agli enti pubblici non economici e alle Regioni già partecipanti al Progetto RFQ, prevedendo l’erogazione, a partire dal mese di giugno 2014, di tredici moduli formativi corrispondenti ad altrettante aree di sviluppo di competenze professionali e trasversali. Le aree di interesse, sotto riportate, sono state individuate a seguito di una consultazione svolta presso le amministrazioni potenzialmente interessate.


Sviluppo competenze professionali:

1. Il governo dell’ufficio formazione.

2. La pianificazione e la progettazione formativa.

3. Lo sviluppo di offerta formativa in e-learning.

4. La valutazione della formazione.

5. La promozione degli interventi formativi.

6. Project management nella formazione.

7. La realizzazione delle attività formative e la gestione degli apprendimenti.

8. Le banche dati per la gestione della formazione.

9. La gestione amministrativa e contabile, il budgeting e la  rendicontazione.

10. L’accesso a finanziamenti pubblici esterni all’amministrazione.

 Sviluppo competenze comportamentali:

 11. Le competenze cognitive

12. Le competenze personali

13. Le competenze interpersonali.

I moduli, singolarmente progettati e curati da un docente responsabile, sono stati suddivisi al loro interno in unità formative volte ad analizzare e approfondire i diversi aspetti attraverso l’apporto di esperti e testimoni qualificati appositamente individuati. Per ogni modulo è stato previsto un periodo di formazione in aula intervallato da project work di gruppo e una valutazione finale di gradimento e di impatto abbinata alla giornata finale di follow up.

Tutti i materiali, le dispense e gli approfondimenti previsti per i singoli moduli sono stati caricati sulla piattaforma Sofia che quindi ha svolto e svolge una funzione essenziale di repository e library, a supporto delle attività formative.

Infine è opportuno sottolineare che, nella fase iniziale, tutti i docenti e i responsabili coinvolti si sono impegnati in una attenta opera di valutazione ex ante delle candidature ai corsi fatte pervenire dalle amministrazioni, con il duplice intento di selezionare persone motivate e di trasferire conoscenze e competenze ai professionisti effettivamente coinvolti nei processi di gestione e progettazione della formazione.

I Commenti sono chiusi