Home > Rapporto sulla formazione > 13° Rapporto annuale sulla formazione nella PA

L’Osservatorio sui bisogni formativi della Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione, coordinato da Massimo de Cristofaro, ha presentato al Forum PA 2010 il 13° Rapporto sulla formazione nella PA.

Nuovi contenuti: 10 anni di Banca dati.

Il Rapporto è stato rinnovato nella struttura, mettendo in risalto la sua funzione di strumento conoscitivo a supporto delle decisioni e dei programmi in campo formativo.

Le schede corso fornite dalle amministrazioni centrali negli anni precedenti e raccolte nella banca dati dell’Osservatorio ammontano a circa 50.000; i dati sono stati analizzati e confrontati in modo da mostrare andamenti e tendenze, ma anche fenomeni specifici come ad esempio i valori di particolari tematiche formative o il raffronto tra domanda e offerta di formazione.

Contributi

La SSPA ha realizzato la rilevazione e l’analisi di dettaglio sulle amministrazioni centrali, rendendo conto di un investimento che si situa allo 0,65% della massa salariale (6,6% in Francia e circa 4% in Germania), in 16.759 edizioni di corsi.

Sono stati mantenuti i preziosi contributi del Coordinamento delle Regioni, dell’Istituto Tagliacarne e di altri soggetti quali Isfol e Asfor. Da segnalare l’articolo di Luciano Hinna, “La formazione per la riforma”, pubblicato sul Rapporto nella sezione Approfondimenti.

La presentazione al Forum PA

L’evento, che ha visto un’ampia partecipazione di addetti ai lavori, rappresentanti delle amministrazioni, esperti e accademici, è stato caratterizzato dagli interventi di Eugenio Gallozzi, Direttore dell’Ufficio per le relazioni sindacali delle pubbliche amministrazioni del Dipartimento della Funzione Pubblica, e di Sandro Mameli della segreteria Tecnica del Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione. La relazione di apertura e la presentazione dei dati è stata curata da Massimo de Cristofaro;   Renato Catalano, responsabile di settore della SSPA, ha moderato l’incontro.

La forza del Rapporto

Tutti hanno auspicato il rafforzamento dello strumento del Rapporto annuale sulla formazione, come base conoscitiva per la definizione delle policy, e del network che da nove anni contribuisce alla sua stesura.

Negli interventi è stata anche ravvisata la necessità della formazione a sostegno della riforma e della sua traduzione formale nei contratti e sostanziale nei programmi, soprattutto in quelli della Scuola Superiore della PA.

Ringraziamo quindi con calore tutti i partecipanti alla rilevazione e i redattori degli studi di comparto e degli articoli di approfondimento.

Invito tutti ad iscriversi al Gruppo “Formazione” dove è stata attivata una sezione “Osservatorio sui bisogni formativi-GES.FOR”,  destinata agli operatori e appassionati della formazione pubblica, per confrontarsi, focalizzare temi e ambiti di interesse, intraprendere azioni comuni di studio, ricerca e sperimentazione.

Per richiedere una copia cartacea del 13° Rapporto o delle edizioni precedenti scrivere a rapporto@sspa.it. Per avere istruzioni e notizie su Agorà-SSPA invece, scrivere a Redazionesito@sspa.it o telefonare ai numeri 06.33565 228 – 366

I capitoli del 13° Rapporto annuale sulla formazione nella PA

Premessa Presidente SSPA

I parte – La formazione pubblica 2001-2009

Capitolo 1 – La banca dati dell’Osservatorio sui bisogni formativi

Capitolo 1 – 1.1 Il sistema informatizzato per la rilevazione della formazione

Capitolo 1 – 1.2 Struttura del questionario e funzionamento della banca dati

Capitolo 1 – 1.3 Un esempio di funzionamento della banca dati: analisi sulla domanda e l’offerta di formazione

Capitolo 2 – I contenuti tematici della formazione

Capitolo 3 – I contenuti caratterizzanti delle riforme dalla PA e gli interventi formativi

II parte – La formazione nelle pubbliche amministrazioni nel 2009

Capitolo 4 – La formazione 2009 nelle amministrazioni centrali

Capitolo 5 – La formazione 2009 nelle Regioni

Capitolo 6 – La formazione 2009 nelle Camere di commercio

III parte – Indagini e contributi

1 Il ruolo della formazione nel processo di riforma in atto

2 Un approccio orientato alle competenze e alla qualità per la formazione in Istat. Una storia organizzativa

3 Formazione in tempi di crisi nel pubblico e nel privato

4 L’attività di formazione dei soci ASFOR per la Pubblica Amministrazione

5 La valutazione nelle istituzioni, scientifiche e di formazione superiore in Francia: una descrizione pratica ad uso degli operatori

5 AIF: La formazione pubblica nelle eccellenze del Premio Basile 2009

6 La valutazione di impatto di un intervento formativo presso il Comune di Parma: motivazione e coinvolgimento del personale nei progetti strategici dell’Ente

Allegati

I. Schede descrittive delle Scuole e degli organismi formativi per la PA

II. 13° Rapporto: il gruppo di lavoro e gli autori degli approfondimenti

I Commenti sono chiusi